CALA GOLORITZÈ – LUOGHI DA VISITARE SARDEGNA

Le conche acquifere di As Piscinas, sull’altopiano del Golgo, sono il punto di partenza per una splendida escursione a piedi fino a Cala Goloritzè, la perla del golfo di Orosei, distante circa un’ora e mezza di cammino: lasciato l’automezzo bisogna prendere il sentiero che, oltrepassata una radura con un ovile, sale verso est su un costone pietroso fino a raggiungere una sella a 470 metri di quota.

Da qui si scende verso il mare seguendo l’ampio canalone detto Bacu Goloritzè, tra grandi lecci e resti di ripari costruiti dai pastori sotto le rocce, fino a sbucare ai piedi del monolito calcareo dell’Aguglia, che veglia sulla sottostante caletta formata da una spiaggia di ciottoli levigati in riva a un mare blu cobalto, mentre sulla destra, a un centinaio di metri di distanza, punta Goloritzè si frange in un arco di roccia che dona al paesaggio un incanto da mari del Sud.

VEDI APPARTAMENTI VACANZE

No Comments Yet.

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.